Meteosat On Line
Meteosat On Line
Meteosat, ultima immagine dal satellite.

Conoscere le nubi



Ecco una belle serie di foto per imparare a riconoscere le nubi a colpo d'occhio, questo è importante per valutare la previsione a breve del tempo meteo locale.

Altocumuli
Altocumuli
Bianchi o grigi, con ombre proprie, formanoformano banchi o strati in lamelle, masse rotondeggianti e rotoli di aspetto fibroso o diffuso.
Cirri
Cirri
Sono bianchi e sfilacciati e si formano a grandi altezze alla periferia della troposfera, Cirri molto addensati che invadono il cielo annunciano il peggioramento entro le 24 ore.
Cirrocumuli
Cirrocumuli
Tipici del cielo a pecorelle, sono fiocchi globulari arrotondati.
Cirrostrati
Cirrostrati
Hanno struttura fibrosa che forma uno strato sottile con densità variabile, Segnalano l'arrivo di un fronte caldo, iniziando a coprire il cielo in modo progressivo.

Cumuli
Cumuli
Hanno sviluppo verticale, densi e con contorni netti, le parti illuminate sono bianche la base è più scura, spesso orizzontale e netta. Portano pioggia , temporali, grandine, fulmini.
Cumulonembi
Cumulonembi
Sono le nubi con maggior sviluppo verticale, i forti venti stratosferici rendono la loro sommità liscia e piatta. Il loro ciclo di vita è mediamente 2/3 ore.
Nembostrati
Nembostrati
Grigi e spessi, occultano il sole, e hanno un aspetto mal definibile per la pioggia o la neve che cadono in continuità.
Strati
Strati
Hanno grande estensione orizzontale e spesso lasciano intravvedere il sole. Questo tipo di nube può portare pioviggine o nevischio.
Stratocumuli
Stratocumuli
Nubi in banchi o in strati grigi o biancastri, composti quasi sempre da elementi piuttosto separati tra loro.




© MoL (Meteosat on Line) 2015 - P.IVA 01285270466
info@meteosatonline.it

AVVERTENZE PRIVACY